UX UI Designer guarda un brand wall

Come posso diventare una designer di UX / UI esperta?

da | 15 Ago, 2021 | design, Esperienza utente, Interfaccia Utente | 0 commenti

Inizialmente devi necessariamente essere esperta in entrambe le discipline.

(sembra una presa per il c…, in effetti lo è)

Molti principianti pensano che UI/UX sia un titolo di qualche tipo. In realtà, quando un designer esperto si descrive come UI/UX Designer (o qualsiasi variante di questa forma) è solo per definire la sua abilità nella progettazione di interfacce utente e nella progettazione dell’intera esperienza dal punto di vista dell’utente . Spesso un UX designer non deve svolgere un lavoro di “design” nella definizione classica del termine. Poiché non farà molto lavoro estetico grafico, piuttosto svolgerà ricerche, produrrà wireframe, diagrammi di flusso dell’esperienza dell’utente e spesso, si occupa anche dll’architettura delle informazioni.

Cosa significa essere una UX/UI Designer?

In modo molto limitato, riassumerei così:

Per essere un’ottima UI Designer, devi essere in grado di padroneggiare a fondo software come (ma non limitato a) Photoshop, Sketch, Illustrator, Xd. Nei tuoi progetti devi raggiungere un livello di dettaglio perfetto, pixel per pixel e sapere come progettare componenti ed interfaccie seguendo guide di stile e frameworks standard, nonché creare e mantenere i tuoi componenti e librerie, quando è necessario crearli ed utilizzarli. La capacità di tradurre i mockup grafici in prototipi funzionali o elementi di codice front-end, è un plus, ma non obbligatoria.

Per essere una buona UX Designer, prima di tutto, hai bisogno di empatia. Devi essere in grado di capire ed immedesimarti nei tuoi utenti. Quali problemi o attività stanno affrontando? Come puoi aiutarli a raggiungere i loro obiettivi? Il tuo lavoro sarà progettare l’esperienza intorno a queste considerazioni. Le capacità di progettazione grafica vanno bene, ma non è necessario essere perfetti al pixel, poiché produrrai parecchie iterazioni di prototipi per ottenere feedback dai tuoi utenti e dalle parti interessate (clienti). È ottimo se hai familiarità con il wireframing e software come Axure, UXpin, Illustrator, ecc. Ma anche questo, non è necessario. Personalmente conosco grandi designer UX che lavorano in Keynote o Powerpoint. Il concept è tutto quello che conta. Quindi se riesci ad esprimere la tua idea e prototiparla al meglio, non importa a nessuno quale strumento hai usato.

Una UX / UI designer deve conoscere il codice e saper programmare?

In entrambi i casi, soprattutto all’inizio, non mi concentrerei sull’apprendimento di CSS, JavaScript o di qualsiasi linguaggio di programmazione/scripting per lavorare su UI o UX Design. La conoscenza di HTML/CSS e JS può essere utile ma non necessaria per lavorare come designer. Non sono sicuro del motivo per cui c’è questa idea diffusa che i designers dovrebbero saper programmare.

Comprendo le esigenze delle piccole startup che devono creare il loro primo prototipo, con un budget limitato o inesistente. Spesso questa situazione richiede che le posizioni di designer e sviluppatore siano la stessa persona. Ma qualsiasi progetto commerciale serio avrà designer e sviluppatori dedicati non appena inizia a crescere. Inoltre è importante che tu come designer scelga quale sarà il tuo obiettivo principale: vuoi essere un designer o uno sviluppatore? Potresti trovare soddisfazione nel progettare bellissimi elementi e layout dell’interfaccia, oppure potresti scoprire che tutto ciò che desideravi era essere uno sviluppatore e mettere le mani sul codice.

Qualsiasi risorsa che riesci a trovare online è buona… Credo fermamente che quando un concetto è ben compreso non importa da dove proviene: libri, video, podcast, blog… Se lo hai capito va bene così! Detto questo, ecco alcuni libri utili sulla UX – e alcuni libri popolari sul design dell’interfaccia utente

A presto e buona fortuna.

0 commenti